Citazioni.org

Uno si costruisce grandi storie, questo il fatto, e può andare avanti anni a crederci, non importa quanto pazze sono, e inverosimili, se le porta addosso, e basta. Si è anche felici, di cose del genere. Felici. E potrebbe non finire mai. Poi, un giorno, succede che si rompe qualcosa, nel cuore del gran marchingegno fantastico, tac, senza nessuna ragione, si rompe d'improvviso e tu rimani lì, senza capire come mai tutta quella favolosa storia non ce l'hai più addosso, ma davanti, come fosse la follia di un altro, e quell'altro sei tu. Tac. Alle volte basta un niente. Anche solo una domanda che affiora. Basta quello. - Alessandro Baricco


Succede. Uno si fa dei sogni, roba sua, intima, e Mostrare più
"Mi sono addormentato, e ti ho sognata." "E Mostrare più
Sensazione meravigliosa. Di quando il destino Mostrare più
Il mondo di fuori è sempre là. Puoi fare q Mostrare più
Se lo guardi non te ne accorgi: di quanto rumore Mostrare più
"Voi avete dei cattivi ricordi, dottore. E dei Mostrare più
Posa la penna, piega il foglio, lo infila in una Mostrare più
C'è gente che muore e, con tutto il rispetto Mostrare più
Non è che la vita vada come tu te la immagini Mostrare più
La paura viene da fuori, questo io l'ho capito Mostrare più
Sai cos'è bello, qui? Guarda: noi camminiamo Mostrare più
Le donne, laggiù, tenevano un solo occhio Mostrare più
Quando facevo i ritratti alla gente iniziavo Mostrare più
Questo, mi ha insegnato il ventre del mare. Che Mostrare più
La guardò. Ma d'uno sguardo per cui guardare Mostrare più
Una strada dentro, ce l'hanno tutti, cosa che Mostrare più
Io ti ho amato, André, e non saprei immaginare Mostrare più
Così adesso, volendo riassumere volendo, il Mostrare più