Citazioni.org

Mai gli era sembrata così grande: e mai così illogico il suo destino. Poiché la disperazione era un eccesso che non gli apparteneva, si chinò su quanto era rimasto della sua vita, e riiniziò a prendersene cura, con l'incrollabile tenacia di un giardiniere al lavoro, il mattino dopo il temporale. - Alessandro Baricco


Venga, le ho detto.Perché?Guardi fuori, è già l' Mostrare più
Ogni tanto, nelle giornate di vento, scendeva Mostrare più
Cos'è che vuole sapere esattamente?Cosa vuol Mostrare più
Stette ad ascoltare, in silenzio, fino all'ultimo Mostrare più
Guardava quella casa, davanti a sé, e pensava Mostrare più
– Tanto a qualcuno la dovrai raccontare, prima o Mostrare più
Non è neanche detto che se ami davvero qualcuno Mostrare più
– È proprio necessario che parta? –No. –E a Mostrare più
Wesson: Allora glielo dico io. È quello che Mostrare più
Lasciarono la villa con rimpianto, giacché Mostrare più
Quel che avrei potuto dirle, per aiutarla, l'ho Mostrare più
– è una voliera –una voliera? –Sì –E a cosa se Mostrare più
Non c'è nulla che si possa fare per cambiare le Mostrare più
Volavano lenti, salendo e scendendo nel cielo Mostrare più
[Guardando le Olimpiadi] Dimenticavo tutto: le Mostrare più
Teneva gli occhi fissi sulle labbra di Hervè Mostrare più